invito-convegno-29-ottobre-2016

 L’Associazione Letteraria “Carla Boero” di Chivasso è stata istituita nel 2007, ma il concorso letterario esisteva gia’ dal 2004, su iniziativa del Coordinamento Donne Chivassesi per il Progresso, gruppo femminile all’epoca molto attivo in campo sociale e culturale. Questo certame letterario nazionale è stato sin dall’inizio intitolato alla memoria di Carla Boero, agronoma chivassese sempre in prima linea nelle battaglie sociali ed ambientali.
Organizzato dapprima dall’Arcizeta, il concorso è passato dal 2007 alla gestione dell’Associazione Carla Boero, creata appositamente, e ha potuto annoverare partecipanti di ogni età e di ogni regione d’Italia. Una cura particolare è stata sempre manifestata nei riguardi dei più giovani: sovente le scuole di ogni ordine e grado hanno partecipato con entusiasmo al concorso, anche ottenendo risultati interessanti.
Accanto alle sezioni a tema libero di poesia e prosa, col tempo si sono aggiunte altre categorie più definite, dedicate ad ambiente, solidarietà, filastrocche, romanzi,oltre che agli stranieri in Italia. Inoltre, ogni edizione ha da tempo introdotto una sezione destinata a cambiare di volta in volta, ispirata a ricorrenze storiche o importanti avvenimenti.
Significativo l’apporto dei giurati (solitamente cinque per la poesia e altrettanti per la prosa), scelti tra donne e uomini di cultura, giornalisti, studenti e semplici appassionati lettori, che hanno sempre espresso i loro pareri con correttezza e obiettività. Infine, una nota di merito va all’Amministrazione Comunale, ad Enti privati e ad Istituzioni pubbliche, a semplici cittadini che sostengono anche economicamente il Concorso, che dall’edizione 2014-2015  è stato inserito nel Salone Off  del Salone Internazionale del Libro e figura nel portale Internet specializzato “Il Club degli Autori”.